INFORMAZIONI GENERALI

Ufficio Accettazione e Segreteria Medica

Ubicazione: Locale adiacente all’ingresso principale al piano I della Struttura

Orario: dalle 9.30 alle 13.00 e dalla 14.00 alle 16.30 dal lunedì al venerdì

Fornisce informazioni relative a:

notizie burocratiche ed amministrative riguardanti il ricovero

richieste di certificati

modalità di copia della Cartella Clinica


Centralino

Ubicazione: Al piano I della Struttura, adiacente all’ingresso principale

Orario:

dalle 08.00 alle 17.00 dal lunedì al venerdì

dalle 08.00 alle 14.00 il sabato

Fornisce informazioni inerenti a:

numeri telefonici

orario di vista dei familiari

informazione sui servizi interni e sulla loro ubicazione

orario degli uffici


Documentazione clinica

I pazienti che intendono richiedere copia della propria cartella clinica, devono compilare l’apposita domanda mediante il modulo disponibile presso il front office Normadec ubicato di fronte agli uffici amministrativi al piano primo della Struttura. La documentazione richiesta può essere inviata via posta, previo pagamento delle relative spese postali, o consegnata presso il front office Normadec presso la Struttura Residenziale Psichiatrica Samadi e presso le altre strutture del Gruppo Garofalo al diretto interessato di persona (previa esibizione del documento di identità), o a persona delegata per iscritto con allegata fotocopia del documento d'identità del delegante. Le procedure per la richiesta ed il ritiro della cartella clinica sono descritte in un’informativa consegnata all’utente al momento della dimissione.


Consenso informato

Nella Struttura Residenziale Psichiatrica Samadi è fornita al paziente la più idonea informazione sulla diagnosi, sulla prognosi, sulle prospettive e le eventuali alternative diagnostico-terapeutiche e sulle prevedibili conseguenze delle scelte operate.

Il consenso si considera validamente manifestato se risulta essere:

Informato: preceduto da un’informazione dettagliata, tale da mettere in condizioni il paziente di effettuare una scelta consapevole e deve ricomprendere la situazione patologica del paziente, il trattamento consigliato, i benefici ed i rischi ad esso connessi, le conseguenze derivanti dal mancato intervento, gli eventuali trattamenti alternativi con relativi rischi e benefici;

Personale: dovrà essere manifestato dalla persona destinataria del trattamento, in quanto titolare della disponibilità del bene giuridicamente protetto; nessuna efficacia giuridica può riconoscersi alla volontà espressa dai familiari del malato, tranne nei casi di esercizio della potestà dei genitori o della tutela;

Legale: non deve essere contrario all’ordine pubblico ed al buon costume;

Attuale: contestuale al trattamento da praticarsi;

Manifesto: espresso in modo chiaro ed inequivocabile, deve essere manifestato esplicitamente al sanitario in modo univoco;

Libero e consapevole: deve provenire da un soggetto capace giuridicamente, in grado cioè di intendere e volere e che abbia l’età idonea a poter disporre di quel diritto.

Viene rispettata la documentata volontà della persona assistita di non essere informata o di delegare ad altro soggetto l’informazione.


Biblioteca

Dispone di alcune centinaia di libri il cui elenco è consultabile a richiesta rivolgendosi alle Terapiste presso il Servizio di Psicologia Clinica.


Servizio Lavanderia

Il Servizio è disponibile a richiesta attraverso il personale di assistenza presente nelle diverse Tipologie assistenziali.

Bar

Ubicazione: nel salone adiacente all’ingresso principale

Orario: 08.00-18.40


Visite ai degenti

I degenti possono ricevere visite tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 18.00.

Si rammenta che ai sensi dell'art. 5 della Legge Regionale n. 39 del 14/09/1982, non sono ammesse visite di bambini di età inferiore ai 12 anni negli spazi assistenziali della struttura.


Assistenza Religiosa

Per promuovere la tutela delle esigenze spirituali e religiose degli utenti, è prevista la possibilità di essere assistiti dai ministri della propria confessione religiosa. Tale assistenza può essere richiesta all’Assistente Sociale.

E’ presente nella Samadi un Sacerdote per la Celebrazione della Santa Messa, per le richieste di aiuto spirituale, per colloqui, per l’ascolto e per la somministrazione dei sacramenti.

La Santa Messa è celebrata nella Cappella ubicata nel corridoio al piano I all’ingresso della SRTRi

Il Sacerdote può essere contattato tramite il centralino.


Assistenza aggiuntiva non sanitaria (parenti o badanti)

In casi particolari il Responsabile dell'Unità Operativa può autorizzare la presenza continua di una persona accanto all'Utente, rilasciando un permesso speciale, valido per una sola persona. L'assistenza aggiuntiva ha solo competenze non sanitarie. Ogni attività assistenziale infatti deve essere svolta dal personale della Samadi.


Informazione ai parenti sui pazienti

Il personale sanitario può fornire le informazioni su dati sensibili e personali solo all'utente o a persona da quest'ultimo indicata. Il personale non può fornire informazioni telefoniche sulle condizioni di salute degli Utenti.

Al momento della dimissione, sarà consegnata un'esauriente documentazione scritta che comprende i risultati delle indagini cliniche svolte e delle cure eseguite durante il ricovero, la terapia consigliata e suggerimenti per eventuali controlli ambulatoriali.


Barbiere/Parrucchiere

A richiesta è possibile usufruire del servizio. Per informazione e prenotazione è possibile rivolgersi all’addetto al centralino.



Indietro